CSED Software

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 

PROFESSIONAL Soluzioni Integrate per Professionisti ed Aziende 

 
 

Collegamenti

 

       Servizi

Home

 F23 compilabile

 

  Invio Uniemens

 Calcolo della Codeline

 Home

Home

Richiedi e scarica il contratto 2015 
E' indispensabile trasmetterlo a mezzo Fax ai nostri uffici, debitamente firmato e compilato in ogni parte.  Contiene  il contratto di abbonamento software e licenza d'uso utente.  

 

               







   

        
                                    
                                                                    La vita è rincorrere il tempo.  (Carl Lewis)



 Certificazione Unica 2017- 17.50

L'aggiornamento comprende la verifica di alcuni dati del TFR. In particolare conteggia il periodo di commisurazione nei casi di anticipazioni del TFR a lavoratori assunti nell'anno 2016. Si ricorda che , in base alle istruzioni ufficiali,   nei casi di anticipazione del TFR ai lavoratori ancora in forza al 31/12/2016, va indicata come fine rapporto la data della richiesta da parte del lavoratore, e in mancanza  la data del 31/12/2015. 
Poiche' il controllo telematico della certificazione ignora questa stupida disposizione bisogna calcolare il periodo di commisurazione dalla data di assunzione alla data del  31/12/2016. Il campo in questione rimane 31/12/2015, nel rispetto delle istruzioni. Che cosa sciocca !!
Per sistemare questi casi bastera' eseguire"aggiorna certificazione" presente nel Menu Certificazioni.




 Certificazione Unica 2017- 17.40

L'aggiornamento comprende : Invio telematico Certificazione di lavoro Dipendente e Autonomo.
Il telematico di lavoro Autonomo e' contenuto nel Menu' del software di Certificazione, mentre per 
il software del telematico di Lavoro Dipendente bisogna accedere dal Menu' Professional, alla voce
Certificazione Unica e Modello 770/Telematico/Telematico lavoro Dipendente CU 2017.
E' opportuno controllare che nel frontespizio e nei dati dell'Intermediario siano inserite tutte le date richieste,
e che siano barrati i campi Firma della dichiarazione. 
Per quanto riguarda i dipendenti, come lo scorso anno, occorre verificare che il numero di giorni detrazioni contenuti nei dati fiscali non sia inferiore a 365. In tal caso e' opportuno accedere dal Menu' di lavoro dipendente  alla gestione "Dati rapporto di lavoro e Bonus" per correggere il dato oppure per inserire il codice 2  nel campo
"Periodi Particolari".




 Rilascio del software di Certificazione Unica 2017

La data di scadenza della presentazione della certificazione unica e' il 7 marzo 2017
La certificazione unica 2017 autonomi potrà essere inviata dopo la scadenza del 7 marzo 2017.
Il chiarimento ufficiale è arrivato dall'Agenzia delle Entrate nel corso di Telefisco 2017.
Come lo scorso anno, infatti, la scadenza del 7 marzo 2017 è obbligatoria solo per i lavoratori dipendenti o, comunque, per coloro che sono interessati dalla redazione del modello 730 precompilato.
Di conseguenza, la trasmissione telematica delle Certificazioni Uniche che non contengono dati da utilizzare per l’elaborazione delle dichiarazioni dei redditi precompilate (ad esempio, redditi di lavoro autonomo non occasionale o redditi esenti) potrà avvenire anche oltre la scadenza del 7 marzo, senza l’applicazione di sanzioni, purché l’invio avvenga entro il termine di presentazione del modello 770/2017 ovvero il prossimo 31 luglio 2017. 

                                                        Pianificazione rilascio prossimi  aggiornamenti
- 22/02/2017      Stampe dei Modelli Sintetici ed Ordinari
- 25/02/2016      Telematico

                                                 Come procedere
La versione rilasciata gestisce la Certificazione Unica per Paghe Tradizionali, Paghe Marittimi, Lavoratori Autonomi. 
1) Occorre eseguire una preinstallazione del software, per consetire il  regolare flusso di lavoro.Tale preinstallazione va' eseguita  soltanto una volta. Bisogna scaricare in una cartella a piacere il file CREA770.EXE : tale file e' presentante anche nella pagina download. Una volta scaricato bisogna cliccare sul  file CREA770 per generare i files di installazione qui di seguito elencati: 
                                               Installa.cfg        Installa.exe       Disco1.exe  
Occorre eseguire il file Installa.exe, e dopo bisogna assegnare l'esatto percorso della procedura:
verra' proposto questo percorso "C:\CSED\CS770\2016"   e successivamente  "C:\CSED\CS770\2016\DATI"
Se lavorate con un server di rete occorre sostituire la lettera "C" con la lettera assegnata al server (esempio : Z)
Dopo tale preinstallazione occorre aggiornare il programma di Certificazione Unica versione 17.01 , accedendo da Profes in "Scarica ed installa aggiornamenti.
La procedura C.U. 2017 viene lanciata dal Menu' Professional versione 17.01  accedendo a "Certificazione Unica e Mod.770",
avendo cura di allineare preliminarmente il Menu' nell'anno 2017, cliccando sul pulsante apposito.




    Aggiornamento : 17.10.20 - 17.10.30 vedi pagina Mitos


Kegon 17.02 Correzione anomalie registrazione note credito reverse. 
             


    Aggiornamento : 17.10.10 - Invio Telematico Dichiarazione IVA 2017 vedi pagina Mitos



 Marittimi 17.03 

Voci ricorrenti  Nell'ultima pagina del dipendente anagrafica esiste la possibilita' di indicare n.2 voci ricorrenti che verranno proposte durante lo sviluppo del cedolino. Nella voce 1 si indichera' una voce per la procedura cedolino INPS e paghe mensili, mentre nella voce 2 per la procedura Bordate e paghe mensili. Nella versione precedente del programma, per lo sviluppo del cedolino INPS, veniva erroneamente proposta anche la voce 2. L'anomalia e' stata risolta.

  
Torpedo Paghe 17.02  

Assistenza fiscale da 730 Completati gli accumuli da 730 con gli importi da Cedolare Secca (Saldo + Acconto + Rimborso). Dal Menu' Dipendente, nell'anno 2016, rifare eventualmente l'accumulo 2016 se sono stati gestiti dati relativi a cedolare secca. 

Procedura cambio anno e QUIR Nella fase di azzeramento archivi per cambio anno l'importo del Tf rerogato mensilmente in busta paga viene erroneamente sommato alle anticipazioni erogate al dipendente, che trovano posto nella parte anagrafica.  Con l'aggiornamento tale inconveniente e' stato risolto. E' possibile rifare la procedura e sovrascrivere gli archivi per risolvere l'anomalia nell'anagrafica. 

 Marittimi 17.02 

 Assistenza fiscale da 730 Completati gli accumuli da 730 con gli importi da Cedolare Secca (Saldo + Acconto + Rimborso). Dal Menu' Dipendente, nell'anno 2016, rifare eventualmente l'accumulo 2016 se sono stati gestiti dati relativi a cedolare secca. 

               

    Aggiornamento : 17.10.00 - Dichiarazione IVA 2017 vedi pagina Mitos



                              Procedure 2017 versione 17.01

Pronte le sottoelencate procedure per poter lavorare in linea con l'anno 2017. Aggiornare sempre dalla piattaforma Profes.

Le notizie precedenti sono state spostate nella pagina Note di Rilascio 2016
  
Torpedo Paghe 17.01 Completo per operare nel 2017 

 Marittimi 17.01 Completo per operare nel 2017-Modificata l'Autoliquidazione INAIL 

 Kegon 17.01 Completo per operare nel 2017-Nuovo regime semplificato per cassa


Kegon Parcelle 17.01 Completo per il  2017-Modifiche stampa certificazioni
    
  Startax F24   17.01 Completo per il  2017-Modifiche Dati INAIL marittimi

 

    Versione  17.01 Completo per l'anno  2017


I prossimi rilasci riguarderranno le procedure per le Certificazioni 2017 



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu